“LOLLERCOASTER”

Sono le 3 e 18 e sono appena arrivato a casa. Sarei arrivato prima, se non avessi perso 15 minuti ad aspettare i comodi dell’agente Vitale Pietroluca e Dall’Olmo D. (nel verbale non ha esplicitato il nome di battesimo, a differenza del suo compagno. Per comodità lo chiameremo Duccio. Ché Duccio ci sta una crema). A esattamente una rotonda di … Continua a leggere

Tutto apposto

Nella serata del disastro emotivo che è “Chinese Democracy”, due modi per sopravvivere serenamente si sono fatti consciamente strada dal di dentro. Il primo: risentire anche solo “My Michelle” e “Rocket Queen” da “Appetite for Destruction”. La seconda, dare finalmente una prima occasione a “Ultramega OK”, il primo LP dei Soundgarden che, incredibilmente, non ho mai sentito. Sarà per la … Continua a leggere

Dentro

Dentro, ho un terribile segreto. Una, due, cento battute su “Chinese Democracy”, anche oggi, tornando a casa tra il freddo dell’inverno inclemente, arrivato in anticipo. Anche oggi, tra le macchine in coda in un carosello crepuscolare. Deh, orsù: cercavo di pensare a quanto fosse ributtante il disco. Invece, al terzo ascolto, le sicurezze iniziavano a vacillare. Fuori, i sorrisi, gli … Continua a leggere

Una botta di cultura

Dopo un pranzo esagerato in una cascina attorno alla Milano-laghi, oggi serviva un’altra esagerazione: la visita al centro commerciale delle Torri Bianche. Mecca per tutta la gioventù che un tempo avremmo amabilmente definito “truzza”, il centro commerciale delle Torri Bianche mi ha accolto con un coro di voci brianzole (forse) dedicato ai canti di Natale. Quanto amore, che classe. Ben … Continua a leggere

Feticcio-attack

Citando l’immarcescibile Albertone (Tomba): “chi mi conosce lo sa!”. Lo sa che non corro dietro alla gente per gli autografi, perché l’autografo in quanto tale mi sa un po’ di cazzata. Ho fatto firmare ennemila giochi a Miyamoto quasi più per la voglia di capire a quanto potrebbero essere venduti su Ebay che per il senso della firma in sé. … Continua a leggere

Spider-Man: l’eroe del giorno

Nato nel 1960 a Milano, Walter Zenga gioca dal 1982 al 1994 nell’Inter. Conquista uno scudetto, due coppe UEFA, una supercoppa italiana, un terzo posto ai mondiali delle “notti magiche” e viene incoronato per tre anni consecutivi, e da differenti organi tra cui la FIFA, quale miglior portiere continentale/del mondo. Con il suo Catania oggi ha raggiunto e sta raggiungendo … Continua a leggere

Parole canonizzabili

Non proprio sante perché… (ultima riga). “Chris Cornell, ex Soundgarden ed ex Audioslave, nonché solista con due album all’attivo ed un terzo, “Scream”, in arrivo prossimamente, ha affermato d’essere totalmente contrario ad un eventuale tour dei Led Zeppelin senza il cantante Robert Plant. Cornell, che sarebbe stato inizialmente contattato da un membro dell’entourage dello storico gruppo britannico, ha detto: “Non … Continua a leggere

Pane & Fleet Foxes

Serata fredda e ricca di effluvi alla salamella e cipolla in via Pietrasanta: i Magazzini Generali sono già piuttosto popolati, quando J Tillman (“sì ma chi cavolo è?” E’ il batterista dei Fleet Foxes) conclude il suo set di apertura per il suo stesso gruppo che, dalle 9 e mezza e per un’ora e un pezzo riscalda i cuori tendenzialmente … Continua a leggere