Coast to coast

StatiUniti1997-Madison.jpgNon c’è il Kentucky, ma il Wisconsin: la fonte si confuse. Sono arrivati i dettagli sul viaggio Activision che proporrà tappe da una costa all’altra: dai Queens of the Stone Age agli Strokes, che tanto sono morti ma fa nulla.
Partenza il 29 gennaio da Malpensa, alle 10 e mezza, con sbarco momentaneo nella terra della testata (“1 a 1! Materazzi! Siamo ancora vivi!” – F. Caressa) e quindi arrivo a Los Angeles dopo poco più di dieci ore. Da lì, dopo due giorni, ripartenza e atterraggio all’aereoporto O’ Hare International di Chicago. Il che vuol dire che devo scegliere una tappa da “fanz” degli Smashing Pumpkins e visitarla. Considerando che il Metro, visto di giorno, non ha senso e che di sera avranno organizzato altro… considerando che Pumpkinland Studios non esistono più… mah, meh, andrò sul lago.
Poi immediata ripartenza: da Chicago verso Madison (Wisconsin, eccolo qui). Da Madison (che suppongo abbia a che fare coi ponti dell’omonima contea? Si? No? Nah? Indizi?), infine, a Newark nel New Jersey, ovvero a New York. E poi di nuovo casa e Pavlov e designer.

Coast to coastultima modifica: 2009-01-19T13:36:00+01:00da glassgc
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Coast to coast

Lascia un commento