Fissando l’orizzonte

Allora, il 27 su Fox comincia la seconda serie di Dirty Sexy Money, ma soprattutto: – Cedars of Lebanon è bellissima – Altre preferite: Stand up Comedy, No Line on the Horizon, Magnificent Poi vedremo. -M-  L’album mi sembra una schifezza, quasi peggio della tua squadra del cuore…-G- Madonna come non capisci nulla. Ti piace All That You Can’t… e … Continua a leggere

Discoinferno ’09 [aggiornato!]

Il punto della situazione: Dave Matthews Band – N.D. (2 giugno) Depeche Mode – Sounds of the Universe (20 aprile): Disponbile demo di “Fragile Tension” Gomez – A New Tide (30 marzo): Disponibile singolo The Decemberists – Hazards of Love (24 marzo): Disponibile singolo Royksopp – Junior (23 marzo): Disponibile singolo U2 – No Line on the Horizon (2 marzo): … Continua a leggere

Torniamo a dirci “buongiorno!”

Fino a qualche mese fa avrei definito Cesare Fiumi un cane. Poi, a Natale, ho stretto amicizia con un labrador nero di discendenze russe, quindi ora pare brutto… Cesare Fiumi è proprio il male. Il giornalista medio triste incapace italiano. Quello che non sa scrivere. Quello che dice sempre la roba che ti aspetti che dica in quell’esatto momento storico … Continua a leggere

Trolley abbandonati

Sveglia alle sette e mezza, attraverso “Split the Difference”, il disco del 2004 dei Gomez, saggiamente infilato nello stereo-gallo dell’alba. Il problema, come sempre, è che non ho controllato il volume ieri notte, quindi oggi ha attaccato a pompare watt come un pazzo. Il gatto ci è quasi rimasto e io mi sono alzato. L’occasione è stata, però, colta al … Continua a leggere

Tartamutande

(TMNT) New York l’ho vista per tipo qualche ora. Poche ore. Giusto alcune, nulla di che. A Los Angeles sono stato settimane intere per anni, e anche questa volta gli unici due giorni di totale fannullismo sono stati spesi malamente nel sole californiano. Ma New York? Solo poche ore. Sufficienti per capire che Virgin poteva fallire anche lì, che il … Continua a leggere

Sunset Boulevard

“Sono una missionaria, la più oscura delle signore, il sapore che ti si ferma sulla lingua. Sono Darth Vader, so ciò di cui son fatta, perché nasco nel sole. Nel sole. Mi stai cercando, ma non sono quel che cerchi, colpa della mia personalità distorta. Sei una crociata, la più oscura signora, mi piace il sapore della tua lingua. Sei … Continua a leggere

Sei mesi dopo

Gioite, o’ pochi sostenitori del vituperato numero 18 bianconero. Alla faccia vostra, odiosi berciatori, inutili e avvelenati tiratori verso il basso del solo, unico, irraggiungibile Christian Ciccio Poulsen. Sei mesi dopo, non ci sono più dubbi: è lui la Juventus. Anzi, è lui alla Juventus. Se arriverà una coppettina (variegato amarena, se possibile), se si strapperà un qualcosa alla fine … Continua a leggere