Britpop

Pensandoci e ripensandoci, a Bizarre voglio bene. Anche perché è in qualche modo legata a Bizarre la snasata sull’allora imminente esplosione di giochi-a-prezzo-ribassato che avrebbe preso per mano la prima PlayStation nel Bel Paese. Correva l’anno 1996, e correva ancor di più Formula 1 ’97, prima uscita della casa britannica sotto etichetta Psygnosis, a sua volta riempita di sterline da … Continua a leggere

Qui disco volante…

…non teneteci sul pianeta terra. Solo le citazioni colte possono introdurre all’argomento della serata, che non è “dio santo, voglio dormire, basta lavoro!”, ma “Zero il gatto Super Eroe”. Dato che su questo blog ci sono più foto dell’ex-cucciolo Pavlov che del piccolo e disastroso Zero, si è pensato bene di fare cosa gradita al felino e alla giustizia divina … Continua a leggere

Non questa, l’altra

“Sacrificata vittima verso d’amore cerca fiato per non soffocare più affittasi crepuscoli, balere ad ore piccole morire la domenica chiesa cattolica estetica anestetica provincia cronica Si vende amore tossico ‘ndrangheta e camorra più Gomorra e meno Sodoma denunciasi calamità di mariuana e crimine morire la domenica chiesa cattolica estetica anestetica provincia cronica” (“I Provinciali” – Baustelle)

Dalle scure scogliere (non di Dover)

La visuale dalla sdraio in prima fila, generosamente proposta dalla SF, ai Bagni Miramare di Camògli. Da qui, oltre al mare, si godeva (nella settimana che si è mestamente chiusa oggi) non solo della vista mare, ma anche dei Fleet Foxes (sempre più in forma con “Mykonos” dall’EP “Big Sun”), del triste libretto di Stella&Rizzo che non finirò per probabile … Continua a leggere

You were talking about…

(…the end of the world) Qualcosa aprile 2002 – 5 agosto 2008: sono ufficialmente disoccupato e tendenzialmente prossimo al Casalinghismo (foto). Sono anche ufficialmente pronto alla partenza per le vacanze. Non solo saranno spesi dieci giorni nel più totale far nulla (cosa che non succedeva da quando c’era ancora la Lira o giù di lì), ma addirittura saranno empaticamente collegati … Continua a leggere

E3 – Fase #1

Volo quasi decente grazie allo spazio per le gambe, gentilmente offerto da Salvanò. Film con Will Ferrell, che fa film apposta per i voli transoceanici. Fleet Foxes + Beck + Royksopp finché l’iPod ha tenuto. Peanuts + Mojo con speciale sui vent’anni della Sub Pop. Un’ora circa di sonno e infine hotel. Ora sotto-missione cena, che la quest principale (iPod … Continua a leggere

Oggi

Oggi ho finito di vedere qualsiasi “Tour guidato a” presente sul sito Apple e dedicato all’iMac. E lo compro. Oggi ho scoperto che esiste Flickr (per lavoro teoricamente), e l’ho riempito come un uovo. Oggi ho scoperto MobileMe. E che l’iPod Touch ha robe supportato da MobileMe. E quindi… Oggi c’è arietta e sto per pranzare alle quattro meno un … Continua a leggere

Su una BMW da qualche parte

Passammo l’estate su una spiaggia solitaria e ci arrivava l’eco di un cinema all’aperto e sulla sabbia un caldo tropicale dal mare. E nel pomeriggio quando il sole ci nutriva di tanto in tanto un grido copriva le distanze e l’aria delle cose diventava irreale. Mare mare mare voglio annegare portami lontano a naufragare via via via da queste sponde … Continua a leggere